XING – For a better working lifeXing|englishenglish

Coaching

Adattarsi per sopravvivere, evolvere per prosperare

  • Dove +

    In spazi fisici ed emotivi “protetti”, idonei a favorire l’apprendimento; nell’ambito di “percorsi attrezzati” rispettosi dell’identità di ciascuno
  • Come +

    Col sostegno imparziale e confidenziale del coach, mediante colloqui, esercitazioni ed altri spunti, in una serie di incontri (di solito una dozzina a semestre) si sperimentano e mettono a punto comportamenti più efficaci
  • Quando +

    Specie in occasione di eventi di “svolta” aziendale ed evoluzione di ruolo, il coaching dà guida nello sviluppo delle capacità ed energie necessarie a gestire la nuova situazione
  • Perché +

    Per contribuire a prevenire e risolvere alcuni “inconvenienti” tipici della vita organizzativa: spreco di risorse, energie, tempo ed informazioni, errori, duplicazioni, ma soprattutto demotivazione, eccesso di stress e conflitti, che ostacolano il raggiungimento dei risultati
  • Per chi +

    È risorsa per chiunque senta di dover sviluppare la propria “autorità interiore” al fine di evolvere
  • Con chi +

    Con un “accompagnatore allo sviluppo professionale e personale” dotato di molteplici competenze disciplinari, alleato, guida e compagno di viaggio leale, ma esigente, così da pervenire ad effettivi e duraturi apprendimenti
  • La differenza +

    Il coaching si distingue dalla psicoterapia, non essendo una relazione di “aiuto” o cura. È diverso dalla formazione, perché non “insegna” teorie e non offre istruzioni operative. Si differenzia dalla consulenza, non fornendo “soluzioni” tecnico–gestionali e non mirando a sostituire chi ricopre i ruoli organizzativi nelle loro decisioni. Non propone “manuali di istruzioni”, “guide pratiche” e “risposte giuste” per modellare il proprio comportamento su quello altrui. Chi lo utilizza vuol “essere se stesso”, più spesso per sottrazione di vecchi elementi che per aggiunta di nuovi, magari estranei alla propria vera, unica ed irripetibile essenza di individuo
  • 1
 
© 2014 Tower Group     info@towergroup-coaching.com